Category Archives: Videogiochi

A [email protected] piace: il trailer di Transformers: fall of Cybertron

Sarà che è da un po’ che soo tentato da Transformers: war fo Cybertron che da qualche tempo mi irretisce nell’Auchan vicino casa provocandomi con un onestissimo prezzo equivalente a 10 eurozzi.

Sarà che è da un bel po’ che il trip Transformers mi va e viene con una certa costanza portandomi a collezzionare ‘sti pupazzetti che avevo abbandonato quando ancora ero infante  e a leggere quasi tutte le molteplici incarnazioni a fumetti dei robottoni di Cybertron.

Oppure sarà che è semplicemente bello, ma tant’è che ho visto questo trailer di Transformers: fall of Cybertron in uscita in questo 2012 e l’indice di salivazione mi è pericolosamente salito.

A parte l’evvessiva pupazzosità (soprattutto dei visi) di Bumblebee e Optimus Prime, è tutto splndidamente figherrimo! Per non parlare poi di Grimlock e dei combiners!!!

Abbiamo capito: si prospetta una nuova spesa per il vostro [email protected] in ambito vieoludico. (E godetevi il trailer che lo che non aspettavate altro)

Continue reading A [email protected] piace: il trailer di Transformers: fall of Cybertron

I 5 giochi per X-box più belli del 2011

Premessa: quì si parla dei giochi che son piaciuti a me, ragion per cui che vi piaccia o no sono assolutamente bannati tutti i giochi di sport in genere.

Premessa numero due: quì si parla dei giochi che, in un modo o nell’altro ho giocato, per cui, aihmè, potrebbero essere rimasti fuori della classifica giochi davvero belli.

Detto questo cominciamo con questa breve classifica di giochi che penso non possano mancare nella collezione dei nerd-player.

Detto questo cominciamo:

5° DEAD ISLAND

So già che su questo titolo non saremo tutti daccordo ma che posso farci…ha tutti gli ingredienti per piacermi: è un open world e ci sono gli zombie! Più di così! Anche se in effetti la noia dopo un po’ è subentrata violenta… Continue reading I 5 giochi per X-box più belli del 2011

A [email protected] piace: Red dead redemption

Red-Dead-Redemption

Pensavo che il vuoto lasciato da Assassin’s Creed: Brotherhood fosse incolmabile. Proprio mentre continuavo a vagare per una Roma ormai completamente restaurata e messa a nuovo che mi sono reso conto di non avere più succo da suggere da quel limone e che era arrivato il momento di andare avanti (nell’attesa di Revelations…).

Così spolvero un gioco comprato qualche mesetto fa assieme al secondo capitolo del credo degli assassini: tale Red dead redemption di cui così tante cose buone avevo letto online.

E meno male che l’ho fatto!!!! ‘Sto gioco è una figata colossale! No, dico, ma vuoi mettere la goduria nell’impersonare un cow-boy solitario e cinico!

Celebro questo tripudio di cavalcate verso l’orizzonte di agguati contro coyote con un bel video da youtube!

Asta la vista!

I 5 più grandi flop nella storia delle console

State tranquilli, il buon [email protected] è torntato! Cominciamo il nuovo anno blogghetro con un post con un retrogusto malinconico: oggi parliamo delle consolle che sono state nella migliore delle ipotesi un colossale flop.

Cominciamo la rassegna della vergogna, allora

5°-Atari Lynx

Il Lynx è una console portatile a colori sviluppata da Atari nel 1989 e diretta concorrente del Game Boy, una console portatile monocromatica sviluppata da Nintendo nello stesso anno.

Il Lynx fu una console molto innovativa quando venne presentata; è stata la prima con display a colori retro illuminato, supportava il gioco in rete (fino a 17 giocatori utilizzando il ComLynx), gestiva la distorsione e lo zoom in hardware, oltre a essere la prima console a permettere la generazione della grafica 3D con un limitato utilizzo della CPU.

Il Lynx non riuscì però a imporsi sul mercato, fondamentamentalmente per le enormi dimensioni, per il consumo delle batterie (6 stilo che duravano il tempo di uno starnuto) e per l’imbarazzante scarsità di giochi. L’atari ci ha riprovato nel 1991 presentando il Lynx II che ha comunque subito lo stesso infame destino.

Eccovi un paio di pubblicità di quegli ingenui anni…


Continue reading I 5 più grandi flop nella storia delle console

Assassin’s Creed: Lineage

Ho appena finito Assassin’s creed II (lo so, ci sono arrivato molto in ritardo) e devo dire che la cosa mi ha creato non poco compiacimento! Ok, adesso sono impaziente di giocarmi brotherhood per poter infine approdare al recente Revelations, ma spero che questi due ulteriori capitoli non siano un mezzuccio per allungare eccessivamente il brodo (e monetarizzare un po’ con la linea di merchandise) prima di arrivare all’inevitabile terzo capitolo della saga.

In fondo mi farà piacere reinterpretare un personaggio ben riuscito come Ezio Auditore.

Per celebare il lieto evento posto pure l’intero Assassin’s Creed Lineage in italiano, film formato dall’insieme di cortometraggi realizzati dalla UBISOFT stessa e che funge un po’ da prequel gli eventi del II capitolo.

Star Wars: Il potere della forza 2…meh…

L’indice d godimento era a livelli altissimi e la salivazione era arrivata ai limiti di guardia, mettendo a serio rischio di caduta per scivolamento su terreno scivoloso tutti i clienti del Game Stop in cui una settimana fa ho acquistato con grande felicità Il potere della Forza 2.

Sono un fan sfegatato di Star Wars (e questo non è un mistero) e da sempre mi hanno intrigato i videogiochi aventi per protagonisti gli Jedi. O meglio, diciamo che ho sempre sognato di poter giocare su una consolle di nuova generazione un gioco avvincente, intrigante e perfettamente equilibrato come il vecchissimo Jedi Knight. Inutile dirlo, un’esperienza di quel tipo non sono mai riuscito a ritrovarla completamente, però tutto sommato non era andata così male con il primo capitolo del potere della forza.

Ho iniziato quindi le mie, non troppo intense, sedute di gioco, infilando con malcelata euforia il CD nella mia rinata X-box 360. Vabbuò la storia scorre (anche un po’ prevedibilmente) e i poteri crescono. Certo, un po’ mi ha lasciato interdetto il fatto che ogni potere della forza avesse solo tre pallini di upgrade e che fossi riuscito a conseguirli tutti dopo pochissimo tempo, ma fiduciosamente confidavo sul fatto che se ne sarebbero sbloccati di nuovi. Ovviamente non è andata così. Continue reading Star Wars: Il potere della forza 2…meh…