He-Man: The Most Powerful Game in the Universe™

He-man the most powerful game in the universeTutti si chiedevano “ma che fine ha fatto [email protected]”? Schiere di volenterosi si sono lanciati in ricerche disperate nel web nella speranza di cercare segni di vita digitale del blogger che fino a poco tempo fa li aveva ammorbati con i suoi post geek e nostalgici.

Ma niente. Nessuna traccia né speranza.

Poi un bel giorno l’inatteso ritorno…ed eccolo quì il vostro buon [email protected] di nuovo sulla piazza pronto a parlare a grandi e bambini di stupidaggini di varia natura!

Dopo qualche mese di tumultuosi eventi lavorativi sono di nuovo quì, spero per restare, anche se sicuramente senza riuscire a tenere fede alla promessa di scrivere quotidianamente un nuovo post.

Toh, dai, facciamo almeno tre a settimana e non se ne parli più.

Chiusa questa piccola chiosa vi parlo di un giochino per dispositivi iOS davvero molto ma molto carino: He-Man: The Most Powerful Game in the Universe.

Giusto nelgli ultimi post prima del mio black out vi parlavo del rilancio fumettistico dei MotU made in DC. Oggi, dopo averne letto i primi tre numeri stendo un pietoso velo.

Però c’è un certo fermento attorno al nerboruto biondino e la sua cricca. Sembra che si smuova qualcosa riguardo al film ed i Four Horsemen stanno facendo aumentare la salivazione a tutti i fan con le promesse di un castello di Grayskull formato gigante.

In tutto ‘sto marasma ecco che Chillingo ci regala il gioco a cui si rifà il titolo del post: un platform/Beat’em up semplice semplice e tutto giocabilità, con comandi ai minimi termini cosa che, per inteso, apprezzo tantissimo nei giochi touch).

Il gioco può fregiarsi, oltre che di millemila citazioni alla mitologia dei Masters of the universe, di una grafica molto pacioccofumettosa davvero molto piacevole.

Il tutto frullato e mixato in un gioco particolarmente vario per ambientazioni e ricco di livelli (con una lunghezza di gameplay invidiabile per un titolo realizzato per iDevice). Come ciliegina sulla torta, i boss fnali sono veramente da non perdere…

Il prezzo di tutto questo ben di Dio è davvero alla portata di tutti: con 89 centesimi vi portate a casa qualche ora di sicuro e nostalgico divertimento.

Alla prossima!

Related posts: