I 5 film più belli degli anni 80

Premessa numero 1: questi sono i film più belli degli anni 80 secondo me. Magari fra 5 minuti ci ripenso e me ne vengono in mente altri ma il fatto è che è impossibile fare una graduatoria del genere su qualsiasi decennio.

Ragion per cui in questa classifica si troveranno per lo più film fantascentifici e/o comunque abbastanza ca%%oni.

In quel decennio sembra ci sia stata un’esplosione di fantasia e, complice un’industria degli effetti speciali quantomai in forma, sono state sfornate decine e decine di pellicole che non possono non essere rimaste nel cuore di ogni bravo ned che si rispetti.

Ovviamente siete liberi di dire la vostra e di proporre la vostra personale graduatoria!

Premessa numero 2: visto che Spielberg avrebbe spadroneggiato alla grande ho deciso di limitare la sua presenza ad un unico film.

Ok, allora comnciamo!

 

5° Beverly Hills Cop

 

Venitemi a dire che non è un classico avanti! A dirla tutta l’ho pure visto da poco per la prima volta (per qualche strana ragione questo fenomeno pradosso mi si presenta con tanti film di Eddie Murphy, tipo una poltrona per due). Anche per il principe nero della risata si sarebbe posto il problema doppioni (no dico, vogliamo tenere fuori dalla graduatoria film come “il principe cerca moglie” o “il bambino d’oro”?) per cui ho scelto questo come più rappresentativo di quegli anni, giusto per una questione di notorietà.

4° Ghostbusters

Credo di aver visto questo film almeno un ceninaio di volte. Semplicemente fantastico, un pezzo inestimabile della fantascienza di quegli anni reso magnificamente in una pellicola in cui immaginario fantastico e ca%%oneria si sposano alla meraviglia. Oggi sotto una scorza bella spessa di effetti speciali da Blockbuster non si trova neanche un quinto di quello spessore in almeno la metà delle produzioni Hollywoodiane.

3° Robocop

Ah che bei ricordi! Quando urlando “vivo o morto tu verrai con me” ci legnavamo da bravi fanciulli ingenui giocando ad essere dei cadaveri rianimati dalla moderna tecnologia. Il film di  Paul Verhoeven ha semplicemente segnato un’epoca. Adesso tremo un bel po’ al pensiero del remake. Che poi cosa ci sarà da remakare in un film ancora attualissimo?

2° I Goonies

Ed eccolo quì il re! Il supremo conoscitore dell’eterna ca%%oneria nerd: sua maestà Steven Spielberg (che a dire il vero il film lo ha solo prodotto e sceneggiato, mentre la regia è di  Richard Donner…si, proprio quello di Suprerman). Fra tutti i film possibili ho scelto questo perchè credo sia il manifesto di un’età di innocienza…i bambini che si perdono, l’avventura, il sense of wonder con un inpercettibile sottofondo di horror. Pura magia. In più, come dicevo sopra, c’è pure lo zampino del papà cinematografico di Superman: che volere di più?

1° Grosso guaio a Chinatown

Ma a trionfare su tutto e tutti è Grosso guaio a Chintown! Semplicemente meraviglioso! John Carpenter ci ha fatto uno dei più bei regali nella storia dei regali con questo film. Incredibile che il film sia stato un insuccesso clamoroso al botteghino, ma per fortuna l’home video a reso giustizia a questo gioiellino rendendolo il cult movie che è adesso!

Cosa? Come dite? Dove sono i vari Ritorno al futuro, Indiana Jones eccetera? Ah per quelli arriverà l’articolo con le miglio serie cinematografiche degli anni 80!

E’ tutto! Enjoy!

Related posts:

Un tuffo negli 80 (pt 6) – Quackula, il primo papero vampiro -
I 5 più grandi flop nella storia delle console
A [email protected] piace: Transformers Prime
[email protected] vuole: Fall of Cybertron Metroplex