I SUPER-EROI HANNA & BARBERA (PT.VII): GLI IMPOSSIBILI

impossibili1Dopo una pausa Pasquale riprendiamo la carrellata sui super-eroi portati in televisione dal dinamico duo Hanna & Barbera parlando degli Impossibili!

Anche se stilisticamente molto lontani dagli altri personaggi che abbiamo trattato in precedenza in questa rubrica, gli Impossibili rientrano a pieno diritto nella categoria “super eroe” sia per caratterizzazione che per tematiche trattate.

La serie fu prodotta nel 1966 e trasmessa originariamente dalla CBS. Qui da noi in Italì ne ricordo con nostalgia i molteplici passaggi nei pomeriggi estivi sulle reti locali.

Degli Impossibili furono prodotti 36 episodi da 6 minuti ciascuno, “impacchettati” insieme ad un episodio di Frankenstein Jr in  un totale di 18 puntate facenti parte dello show intitolato Frankenstein Jr. and The Impossibles (lo so, non ve lo aspettavate).

Di seguito l’opening dello show

I personaggi

Nelle loro identità civili gli Impossibili sono un affermato gruppo musicale rock dal sapore vagamente Beatles-eggiante, che al richiamo di Big D diventa un gruppo di supereroi.

All’epoca curiosamente gli show televisivi con super-eroi classici erano abbastanza rari e gli Impossibili, nonostante avessero un taglio decisamente kid-oriented ed uno stile di disegno votato al cartoonesco, finirono con il colmare quella specifica lacuna.

Di seguito vi allego gli style sheet ed alcuni studi preparatori sui personaggi.

I fumetti (vecchi e nuovi)

La Gold Key produsse un unico albo a fumetti sugli Impossibili e Frankenstein Jr. Di seguito allego le pagine dell’unica storia a fumetti degli Impossibili pubblicata nell’albo che sono stato in grado di reperire su Internet.

Come per tutti gli altri personaggi di cui abbiamo parlato in precedenza, anche gli Impossibili  hanno subito un leggero restyling e sono stati inclusi in quella specie di Hanna&Barvera-verse creato con Future Quest.

impossibili12

Come promesso, a breve arriverà un bel post du Guture Quest, giusto il tempo di finire la rassegna dei personaggi coinvolti. Così diamo il tempo alla Lion di pubblicare il volume, và (e se non fa in tempo peggio per loro).

Con questo è tutto, qui [email protected], passo e chiudo!

9 thoughts on “I SUPER-EROI HANNA & BARBERA (PT.VII): GLI IMPOSSIBILI”

    1. Assolutamente si è li hanno passati mille mila volta ma sempre e soltanto su reti locali (poi non so se è solo un ricordo mio ma li ricordo solo in passaggi estivi, stagione in cui in genere la TV non la si guarda)

      1. Strano perché ero un divoratore di cartoni su canali regionali… però preferivo quelli vecchissimi di Merrie Melodies e simili.
        Magari mi è capitato talmente poche volte che non l’ho memorizzato, preferivo quelli tipo il cavernicolo o La Corsa Più Pazza del Mondo.

        1. Oh finalmente qualcosa che ricordo io e tu no! Certo per ricordarli c’è voluto il post in questione e ammetto di averci messo un po’ però credo siano stati trasmessi su TMC come tantissime altre serie di Hanna & Barbera!

          1. Sono quello che fa tornare i ricordi! 🙂
            Oh, la mia è una figura importante nelle trame di tantissimi libri e film!
            Sai che di TMC non ricordavo proprio ma che ora che mi ci fai pensare mi suona verosimile?

            1. Io ho dei ricordi bellissimi delle mattinate passate a guardare i cartoni su TMC, probabilmente dopo i vari Supercar, A-Team, ecc su Italia 1 e al Batman di Adam West sempre su TMC. Non so se li facessero tutti i giorni ma per me era un appuntamento fisso tra Space Ghost, Jabberjaw, Secret Squirrel e tantissimi altri

              1. Il Batman di Adam West loop ricordo chiaramente ogni pomeriggio su TMC…non ne perdevo una puntata ed era un appuntamento fisso prima dei compiti…

Rispondi