I nuovi Wildcats di Morrison…

Riporto da ComicUs un pezzo interessante con alcune anticipazioni sui nuovi WildCats di  Grant Morrison
[quote] Alla base del progetto di Grant Morrison c’? l’idea di riprendere i personaggi, ma trattandoli come “supereroi adulti”. Un elemento sul quale ha lavorato per poter fornire una versione diversa degli eroi che conosciamo.

Se i fumetti di questo genere sono spesso descritti come “fantasie di potere adolescenziali”, Morrison ha iniziato a domandarsi come potesse essere una “fantasia di potere adulta”, cercando questi elementi nel suo approccio alle storie e concentrandosi, ad esempio, su qualit? che si sviluppano con la maturazione della persona quali discrezione, gusto ed esperienza e cercando di rendere i nuovi Wildcats davvero diversi da ogni altro fumetto supereroistico attuale.

Ecco come cambieranno alcuni dei personaggi che conosciamo.

Spartan: la pi? intelligente forma di vita cyber-sintetica nella galassia ha scelto di fare della Terra la sua casa, il che pu? essere una buona o una cattiva notizia per il resto di noi. La super IA Hadrian, anche nota come Spartan, era a capo della rivoluzionaria espansione della Halo Corporation quando la vedemmo l’ultima volta nella run di Joe Casey su Wildcats 3.0. Morrison proseguir? l’esplorazione di Hadrian nei panni di un super-uomo d’affari ma portandolo ad un livello pi? alto. E’ lo stesso Hadrian a ripensare tutto il concetto di supereroe con il nuovo approccio “adulto”.

Fumetti come Authority, per i temi trattati, hanno dovuto affrontare l’inevitabile domanda “quale essere umano ha il diritto di prendere decisioni su ci? di cui gli altri hanno bisogno?”.
Questa volta non saranno persone quelle che giudicano o decidono che le loro politiche siano migliori di quelle di altri, ma una oggettiva, osservatrice, fredda macchina super intelligente che arriver? alla conclusione di cosa serva agli uomini.

Majestic: Sar? gestito quasi come una sorta di supereroe mercenario, un tizio che ha visto e fatto ogni cosa che un supereroe potrebbe immaginare, dall’inizio dei tempi alla loro fine ed in altre dimensioni ed oltre ancora.
E’ come un vecchio soldato, non pu? smettere di combattere mostri, salvare mondi, sfidare il male ovunque lo trovi. Viaggia per la galassia aggiustando i torti, mentre diviene sempre pi? alienato, ed inizia a porsi le grandi domande sulla vita, la morte e l’esistenza.[/quote]

Il tutto appare davvero molto interessante! Questo ? uno schizzo del nuovo Majestic

[image=http://www.comicus.it/images/news/WCMajestic.jpg]

Rispondi