La fine di IRREDEEMABLE ed INCORRUPTIBLE

Tutte le cose buone devono finire. A riprova di questo antico adagio arriva da newsarama la notizia che Mark Waid ha deciso a porre la parola fine sulla saga di Irredimibile ed Incorruttibile.

Ci sta, diciamocelo chiaramente. Anzi sarebbe diventato davvero fastidioso se queste due serie si fossero stirate all’infinito, però fa sempre una certa impressione quando la fine ha una data d’uscita ormai ben definita.

Così è e ne prendiamo atto e gli ultimi story-arc saranno pubblicati su Irredeemable #34-#37 e Incorruptible #27-#30.

Adesso una considerazione. Queste due serie sono bellissime. Queste due serie sono acnche tradotte e pubblicate in Italia. Queste due serie in Italia vendono una miseria.

Mi sembra proprio un’ingiustizia, sia per la qualità dell’opera sia per la qualità del lavoro svolto dalla Italy Comics nel portarlo in Italia. Già perchè i ragazzi della IC, così tanto vituperati e snobbati, ce la mettono tutta (a mio modo di vedere) producendo gli albetti spillati di ottima fattura (che penso siano il modo migliore per un piccolissimo editore per proporre questo genere di materiale) e, a distanza di tempo, volumi brossurati assolutamente meritevoli, andandoci sempre in perdita.

Scusate se è poco, ma a casa mia chi continua un’operazione del genere mettendo sempre mano al portafogli lo fa o per stupidità o per amore verso quello che fa e, conoscendo Paolo Accolti Gil, penso proprio che ci si trovi di fronte alla seconda opzione.

Quindi, visto che le serie sono delle maxiserie di 37 e 30 fatevi un regalo e fatelo anche a chi nel fumetto ci crede a discapito delle proprie tasche, comprando l’edizione italiana, in qualsiasi versione preferiate.

E siccome alla IC sono come i pusher, la prima dose ve la danno gratis facendovi leggere online il primo numero di Irredimibile (lo trovate quì in basso e questo è l’indirizzo della pagina Facebook in cui commentarlo). Enjoy!

Rispondi