Smallville IV stagione

Ieri sera su [b]Italia 1[/b] ? comiciata la IV stagione di [b]Smallville[/b], e i primi due episodi trasmessi ieri sono stai a dir poco esaltanti!
Oltre ad una storia solida e ben scritta (in cui per? non sono mancati i soliti buchi narrativi che contraddistinguono la serie) le due puntate in questione sono state particolarmente gradite al mio piccolo cuore di nerd per tutte le piccole citazioni al mondo dei comics e per i cameo che le hanno impreziosite.

La prima cosa che salta all’occhio i questa nuova stagione ? senza ombra di dubbio l’arrivo di [b]Lois Lane[/b] interpretata dalla brava (e bellissima! :smile:) [b]Erica Durance[/b](foto). Il personaggio ? estremamente ben riuscito (? nervosa fino alla nevrosi, forte e spigliata…ma al contempo porge il fianco ai suoi vizi e alle sue debolezze come la caffeina e la nicotina) e risulta molto pi? affascinante della dolcissima-carinissima-tenerissima Lana che ormai ha fatto venire il latte alle ginocchia un po’ a tutti! Decisamente goduriosi inoltre sono stati i mille riferimenti ai futuri sviluppi della storia fra Lois e Clark e la scena in cui Martha Kent sorprende insieme nel bagno i due vale da sola la visione dell’ episodio! :laughing:

Molto toccante anche il cameo di [b]Margot Kidder[/b] che nel film di Richard Donner interpretava Los Lane e che qu? interpreta invece la parte della compagna-assistente del mai troppo rimpianto [b]Christopher Reeve[/b] (che interpretava il ruolo del dott. Virgil Swann). La sua battuta che dice: “avrei potuto (amarlo)…forse…in un’ altra vita” fa davvero venire la pelle d’oca.

Infiniti, come ho gi? detto i riferimenti ai fumetti :”la fortezza della tua solitudine”; lo scambio di battute fra i piloti di aereo “E’ un uccello?””E’ un aereo?” e cos? via, per non parlare del primo volo di Clark nelle vesti di Kal-El.

In definitiva quindi due episodi davvero ben riusciti,nonostante non siano scevri dai soliti difetti della serie, che fanno ben sperare per questa nuova stagione!

P.S. Non so voi, ma sono convinto che il nemico con cui ? stato predetto che Kal dovr? vedersela non sar? Lex, ma Lana…magari la cosa avr? a che fare con il simbolo/tatuaggio con cui ? venuta in contatto a Parigi, e magari questa storia sar? intrecciata con il destino e la crociata che sembra incombere su Clark, sfociando magari in una revisione in senso positivo dei Kryptoniani con redenzione della loro immagine verso il finire della stagione…voi che ne dite? sono aperte le scommesse! 😉

Rispondi