Tag Archives: Alastor

Alastor vs Planeta: nuovo round e nuove considerazioni…

Oggi campeggia sul sito della Planeta un nuovo annuncio stampa sul destino delle pubblicazioni Planeta DeAgostini annunciate per Dicembre.

Adesso prendete come ufficioso, ma proveniente da ottime fonti, tutto quelo che segue.

Sembra che la situazione si sia sbloccata dopo un intervento diretto della DC comics (forse chiamata in causa dalla stessa Alastor) che ha imposto la distribuzione del materiale annunciato per dicembre. Rimane però ancora bloccata la situazione del magazzino.

Stando alle mie fonti, andranno distribuiti prima di fine anno le testate spillate da edicola. Dopodichè il distributore chiude per ferie ed il resto del materiale (compresi i due volumi finali di Starman) verranno distribuiti con l’anno nuovo.

Ennesima considerazione su tutta la questione: le fumetterie riceveranno tutto il materiale più costoso dopo le feste natalizie e tutto in una volta. In pratica si bruceranno la possibilità di vendere dei volumi che hanno un certo prezzo di copertina come regali natalizi. Anzi gli stessi volumi arriveranno tutti in una volta costringendo l’acquirente finale a una spese che non è detto possa permettersi (specie in un periodo di ristrettezze tipo quello post-natalizio). In pratica i librai spenderanno tutto subito per ricevere i volumi in questione, mentre l’acquirente finale, magari giustamente spaventato dalla spesa, può decidere di comprare tutto piano piano, anche a distanza di mesi o, nella peggiore e più scorretta delle ipotesi, non comprare addirittura niente e lasciare lì i volumi prenotati. Ancora una volta la situazione è estremamente sbilaciata in sfavore delle fumetterie…

La buffonata finale della Planeta e le fumetterie

Ormai la situazione sembra arrivata ad un’empasse abbastanza rigida. Riassumendo rapidamente gli eventi la Planeta, precedente detentrice dei diritti per la pubblicazione di materiale DC e VERTIGO in Italia ha intimato all’ Alastor, suo precedente distributore esclusivo, di interrompere con effetto immediato la distribuzione delle proprie produzioni presenti e passate.

La cosa ha fondementalmente due importanti ripercussioni: punto primo tutte le pubblicazioni annunciate per dicembre non vedranno la luce, benchè siano probabilmente già stampate. Questo si traduce in dei salti nelle serie mensili (forse la cosa potrebbe non interessare le testate da edicola, ma il tutto non mi è ben chiaro) e nella mancata conclusione delle serie di volumi tipo i Giovani Titani di Perez o Starman.

Punto secondo, di cui poco si parla su internet ma che ha un peso da non sottovalutare, non potranno più essere distribuiti i volumi e gli arretrati che la Alastor tiene in magazzino. Cosa vuol dire questo? Che da oggi in poi se avete un buco nella collezione non potrete più fare affidamento sul richiedere l’arretrato in questione o il volume desiderato nella vostra fumetteria. O il vostro spacciatore di fumetti ce l’ha in negozio o ciccia, vi toccherà arrangiarvi alle fiere o nell’usato.

Bella storia vero? Continue reading La buffonata finale della Planeta e le fumetterie